6° Concorso Fotografico Nazionale "Le GRU" 2016

Patr. FIAF 2016V1 - valido statistica FIAF.

Il Gruppo Fotografico Le Gru è stato costituito ufficialmente il 14 gennaio 1995 e la sua attività primaria è sempre stata quella di promuovere la fotografia ad ogni livello, facendo conoscere, attraverso di essa, il nostro ambiente e le nostre bellezze architettoniche e paesaggistiche.

Anche quest'anno abbiamo deciso di organizzare un Concorso Fotografico Nazionale. I concorsi sono stimolanti, danno modo di crescere e di confrontarsi con gli altri, sono una palestra per chi organizza ed anche un'ottima occasione per chi partecipa.

Negli anni il Gruppo Fotografico Le Gru ha organizzato e curato 25 concorsi (divisi tra circuiti, internazionali, nazionali e locali), che ci hanno dato modo di conoscere tanti bravissimi fotografi, sia giovani emergenti che talenti affermati. La nuova sfida che ci aspetta e che lanciamo a tutti è il "6° Concorso Fotografico Nazionale LE GRU 2016". I temi del concorso sono Libero e Sport, che daranno modo a tutti i fotografi di mettersi alla prova. Per partecipare c'è tempo fino al 24 settembre 2016. Le fotografie pervenute saranno sottoposte al giudizio di una Giuria che sarà composta da Emanuele CANINO (Associazione ACAF - Catania), Franco FERRO , AFI (Fotografo - Catania), Vittorio GRAZIANO, EFIAP (Mediterraneum Associazione Culturale Onlus - Catania), Pippo PAPPALARDO, BFI (Docente FIAF/ Critico Fotografico - Catania) e Santo MONGIOIí, EFIAP/BFI (G. F. Le Gru, Bfi - Catania).

In bocca al lupo a tutti!

Alessio Drago.

Bando di Concorso

Le modalità di partecipazione sono dettagliatamente descritte nel bando, che è possibile visionare effettuando un click sul pulsante sottostante.

Scarica Bando

Scheda di partecipazione

La scheda per la partecipazione al concorso, che occorre compilare in tutte le sue parti è scaricabile tramite il pulsante in basso.

Scarica Scheda
(*) Si garantisce la totale riservatezza dei dati forniti, nel rispetto del Decreto legislativo 20 giugno 2003, n. 196.

Con la partecipazione di: "Gli amici del Le Gru"